Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Vaticano \ Documenti

Aif firma protocolli d'intesa con Regno Unito, Francia e altri Paesi

René Brülhart, presidente dell'AIF

07/06/2014

L'Autorità di Informazione Finanziaria (AIF), l'Unità di informazione finanziaria della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano, ha formalizzato la propria cooperazione bilaterale con il Regno Unito, la Francia e altri quattro Paesi con Protocolli d'intesa firmati nel corso della riunione plenaria dell’Egmont Group svoltasi in Perù.

Il memorandum è stato firmato con le Unità di informazione finanziaria di Regno Unito, Francia, Malta, Romania, Polonia e Perù dal direttore dell’AIF, René Brülhart.

Un Protocollo d’intesa è una pratica standard e formalizza la collaborazione e lo scambio di informazioni finanziarie per combattere il riciclaggio di denaro e il finanziamento al terrorismo transfrontaliero tramite le autorità competenti dei due Paesi. Si basa sul modello di memorandum d'intesa predisposto dall’Egmont Group, l'organizzazione mondiale delle Unità di Informazione Finanziaria nazionali, e contiene clausole di reciprocità, riservatezza e sugli utilizzi consentiti delle informazioni.

"Diventare un membro dell’Egmont Group lo scorso anno è stato un passo importante verso il rafforzamento della cooperazione internazionale della Santa Sede a sostegno degli sforzi globali nella lotta al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo", ha detto Brülhart. "La firma di questi ultimi Protocolli d’intesa dimostra che stiamo continuamente espandendo la nostra rete di cooperazione e faciliterà ulteriormente i nostri sforzi congiunti".

L’AIF è diventata membro dell’Egmont Group, nel luglio del 2013, e ha già sottoscritto Protocolli di intesa con le Unità di informazione finanziaria di Australia, Belgio, Cipro, Germania, Italia, Paesi Bassi, Slovenia, Spagna e Stati Uniti.

L’AIF è l'autorità competente per la Santa Sede/lo Stato della Città del Vaticano per la lotta al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo. È stata istituita nel 2010.

07/06/2014