Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Mondo \ Europa

Ucraina: l'esercito avanza nell'est. Riconquistate due città

Blindato ucraino

Prosegue in Ucraina l’avanzata delle truppe di Kiev nell’est del Paese contro i miliziani indipendentisti filorussi. Riconquistate varie zone, mentre la diplomazia si muove epr giungere ad un nuovo cessate il fuoco. Il servizio di Giancarlo La Vella:

La bandiera nazionale è stata issata di nuovo in altre due città, Artemovsk e Druzhkovka, della regione Donetsk, già occupata dai separatisti. Le truppe ucraine hanno liberato altre due aree occupate dai militanti – si legge in una dichiarazione pubblicata sul sito della presidenza. Il capo dello Stato, Petro Poroshenko, ha ordinato un'attenzione speciale nelle operazioni di sminamento nelle città per prevenire vittime tra i civili, si legge ancora. Poroshenko ha anche detto che l'esercito deve distribuire cibo, acqua ed aiuti umanitari ai residenti. Le forze militari ucraine annunciano che presto Lugansk e Donetsk saranno assediate. Intanto, sul fronte diplomatico, l’Europa impegnata ad avviare un nuovo dialogo tra le parti per arrivare ad una nuova tregua. Obiettivo al quale si unisce anche il ministro degli Esteri russo, Lavrov.