Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Società \ Salute e Ambiente

Al Gemelli, il cinema come terapia

Effetti Collaterali

Fra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo, presso il Policlinico Gemelli, verrà realizzata una sala cinematografica per i degenti e i loro familiari. Il cinema come terapia, per creare momenti di sollievo ed accorciare le distanze fra chi è ricoverato e la vita che si svolge al di fuori dell’ospedale. Il progetto è promosso dalla Onlus MediCinema Italia Onlus e si concretizzerà in una sala che potrà  ospitare anche pazienti a letto o in carrozzina.

La puntata odierna di "Effetti Collaterali" si occupa anche delle lezioni di arti marziali che vengono tenute nel reparto di oncologia pediatrica del Policlinico romano. I bambini ricoverati apprendono tecniche particolari di respirazione, tipiche di queste discipline, che serviranno loro a gestire la paura e contrastare il dolore. 

 


(Eliana Astorri)