Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Papa Francesco \ Udienza Generale e Angelus

Thyssenkrupp. Appello del Papa: no a logica profitto, col lavoro non si gioca

Il Papa durante l'incontro con gli operai delle acciaierie di Terni nel marzo scorso - AP

Al termine dell’udienza generale, salutando i fedeli italiani, il Papa è tornato a parlare della difficile situazione degli operai della Thyssenkrupp, l’acciaieria tedesca che sta portando avanti un drastico piano di tagli al personale. Il Pontefice, unendosi ai recenti interventi del vescovo di Terni, mons. Giuseppe Piemontese, ha espresso la sua “profonda preoccupazione per la grave situazione che stanno vivendo tante famiglie”. Famiglie che aveva già incontrato in Vaticano nel marzo scorso. Ascoltiamo le sue parole:

“Ancora una volta rivolgo un accorato appello, affinché non prevalga la logica del profitto, ma quella della solidarietà e della giustizia. Al centro di ogni questione, anche di quella lavorativa, va sempre posta la persona e la sua dignità! Col lavoro non si gioca! E chi per motivi di denaro, di affari, di guadagnare di più, toglie il lavoro, sappia che toglie la dignità alle persone".