Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Chiesa \ Chiesa nel mondo

Repubblica Ceca: tutto pronto per primo Congresso eucaristico nazionale

Repubblica Ceca, primo congresso eucaristico nazionale

Repubblica Ceca, primo congresso eucaristico nazionale

Le sfide attuali nella vita pastorale della Repubblica Ceca ed il ruolo dell'Eucaristia nella vita quotidiana dei cattolici di oggi: questi i temi centrali che verranno affrontati nell’ambito del primo Congresso eucaristico nazionale, in programma a Brno, in Repubblica Ceca, dal 15 al 17 ottobre. A rappresentare il Papa sarà il cardinale Paul Cordes, presidente emerito del Pontificio Consiglio Cor Unum. Il programma dell’evento – riferisce l’agenzia Sir – si articolerà in quattro sezioni: una conferenza sull'Eucaristia, un concerto, diversi spettacoli culturali e spirituali nelle chiese di Brno, ed infine una Messa con processione eucaristica presieduta Legato pontificio. Il 17 ottobre, inoltre, la celebrazione eucaristica principale sarà preceduta da un programma di testimonianze, preghiere e canti presso la piazza della Libertà di Brno.

“Eucaristia: nuovo ed eterno testamento”
L’evento avrà come motto “L’Eucaristia. Un nuovo ed eterno testamento”. Il logo preparato per l’occasione raffigura delle mani come simbolo di unità e le mani di un sacerdote durante la preghiera eucaristica. “Lo scopo del Congresso eucaristico – spiega mons. Jan Vokál, vescovo di Hradec Králové e delegato della Conferenza episcopale ceca per i congressi eucaristici - è di ispirare tutti i soggetti della Chiesa cattolica, ossia i singoli fedeli, le parrocchie, le diocesi, le comunità di ogni genere, ad approfondire l’amore per l’Eucaristia e viverlo come un immenso dono di Dio, poiché è il nutrimento necessario di cui tutti abbiamo bisogno per la nostra vita eterna”.

Lunghi mesi di preparazione
Intanto, nel corso degli ultimi mesi, la Conferenza episcopale ceca ha offerto vari temi e spunti di riflessione per animare la vita spirituale dei fedeli, affinché la devozione eucaristica diventasse anche un “lievito” per la vita personale e sociale. “Alle parrocchie  - spiegano gli organizzatori - è stato dato molto spazio nella ricerca dei modi di presentare i temi e l’intero senso del Congresso alle diverse realtà delle nostre comunità cattoliche”. Tra gli eventi preparatori, particolarmente rilevante è stato il Congresso eucaristico diocesano di Olomouc, svoltosi a maggio, alla presenza di  oltre  seimila persone, mentre il 7 giungo, Solennità del Corpus Domini, tutti i fedeli sono stati invitati a celebrare la Giornata dell’Eucaristia. (I.P.)