Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

RV ITALIA - 105 FM

Società \ Scienza

Per un sapere condiviso e la promozione della ricerca

Per un sapere condiviso e la promozione della ricerca - RV

Per un sapere condiviso e la promozione della ricerca - RV

Wikimedia Italia - corrispondente italiana ufficiale di Wikimedia Foundation Inc., la fondazione statunitense conosciuta in tutto il mondo per l’enciclopedia libera online Wikipedia – lancia una campagna per promuovere l’importanza della diffusione di un sapere libero, condiviso e facilmente accessibile.

Dal 10 al 24 luglio 2016 con un sms al 45504 si potrà sostenere il progetto “Wikipedia va a scuola”: con i fondi raccolti l’associazione organizzerà corsi nelle scuole di tutta Italia per l’utilizzo di Wikipedia come strumento di conoscenza e formazione, contribuendo attivamente al processo di alfabetizzazione informatica e combattendo il divario digitale nell’accesso alle tecnologie che ancora interessa molte scuole.

Ne parliamo con Cristian Consonni, vicepresidente di Wikimedia Italia

E, nei mesi di luglio e agosto, torna sulle spiagge italiane la Carovana del Cuore. I volontari della Fondazione Patrizio Paoletti con la loro inconfondibile maglietta arancione, percorreranno i litorali di tutta Italia per promuovere e supportare la ricerca neuroscientifica e psico-pedagogica come strumento indispensabile per il cambiamento. Chi sceglierà di sostenere la campagna riceverà in dono il braccialetto arancione Vivi Appassionatamente, segno distintivo dell’incontro con la Fondazione ed i suoi progetti.

La Carovana del Cuore 2016, patrocinata dal Ministero della Salute e da oltre 60 istituzioni italiane, parte il 16 luglio da Porto Ercole (GR) per poi raggiungere con il suo camper le spiagge e le località turistiche della Toscana, della Liguria, dell'Emilia-Romagna, delle Marche, dell'Abruzzo e del Lazio.

Ne parla. ai nostri microfoni, Patrizio Paoletti, presidente dell’omonima Fondazione, nonché ideatore della Carovana del Cuore


(Lucas Duran)