Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Chiesa \ Chiesa nel mondo

Regno Unito: nuove linee guida per la preparazione al matrimonio

Una fede uziale - RV

Una fede uziale - RV

La Settimana nazionale del matrimonio, che si apre oggi e che celebra quest’anno il suo 20.mo anniversario, ha lo scopo di attirare l’attenzione su ciò che rappresenta il matrimonio per le persone, per la vita familiare e per la società civile. Tutti sono invitati a prendere parte alla celebrazione – non solo chi è sposato – perché il matrimonio, e la vita familiare, che è l’ambito in cui impariamo ad amare gli altri, a sostenerci l’un l’altro nonostante le nostre differenze, è alla base della stabilità sociale e quindi ha un profondo significato per ciascuno di noi.

Le coppie hanno bisogno del sostegno pratico, razionale e spirituale della comunità
In un mondo complesso in cui non tutti i matrimoni durano e dove è essenziale un sostegno continuo, Papa Francesco nella sua Esortazione apostolica “Amoris laetitia” richiede un grande sforzo da parte della comunità cristiana ad accogliere e a preparare coloro che chiedono di sposarsi in Chiesa. Nel pronunciare “lo voglio”, le coppie cominciano un viaggio che comporta grande coraggio, generosità ed impegno, e hanno bisogno dell’accoglienza, di un sostegno pratico, razionale e spirituale della comunità, non solo all’inizio, ma in tutte le stagioni della vita matrimoniale, che li aiuti a vivere la loro vocazione ad un impegno d’amore fruttuoso e che duri tutta la vita.

Nuove linee guida per le coppie che si preparano al matrimonio
In risposta all’Esortazione del Papa ”Amoris laetitia”, e come frutto di diversi anni di lavoro, il Dipartimento per la responsabilità cristiana e la cittadinanza ha pubblicato “Guidelines for the preparation of the couples for marriage”, nuove linee guida per le coppie che si preparano al matrimonio. Le linee guida tengono conto del bisogno delle coppie di prepararsi agli aspetti relazionali e spirituali del matrimonio e le incoraggiano ad iniziare nel migliore dei modi, dando loro la sicurezza che non stanno facendo questo viaggio da sole: la famiglia, gli amici, la comunità ecclesiale sono presenti per sostenerle nel loro progetto di vita. (A cura di Anna Poce)