Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Papa Francesco \ Udienza Generale e Angelus

Francesco: Europa ha bisogno di mantenere l'unità della fede

Cirillo e Metodio - RV

Cirillo e Metodio - RV

All’udienza generale il Papa ha ricordato che ieri la Chiesa ha celebrato la memoria dei santi Patroni d’Europa: Cirillo monaco, e Metodio vescovo, evangelizzatori dei popoli slavi. E ha detto:

“Questi due fratelli di Salonicco hanno portato il Vangelo ai popoli Slavi. Ancor oggi essi ricordano all’Europa, e a noi tutti, il bisogno di mantenere l’unità della fede, la tradizione, la cultura cristiana e di vivere ogni giorno il Vangelo. A voi tutti che affrontate queste sfide, sostenendole con la vostra preghiera, imparto di cuore la mia Benedizione”.

Rivolgendo il suo saluto conclusivo ai giovani, agli ammalati e agli sposi novelli, indicando loro la testimonianza di Cirillo e Metodio, ha affermato:

“Il loro esempio aiuti voi, cari giovani, a diventare in ogni ambiente discepoli missionari; la loro tenacia incoraggi voi, cari ammalati, ad offrire le vostre sofferenze per la conversione dei lontani; il loro amore per il Signore illumini voi, cari sposi novelli, a porre il Vangelo come regola fondamentale della vostra vita familiare”.