Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Papa Francesco \ Incontri e Eventi

Francesco: aiutiamo i tanti cristiani perseguitati nel mondo

Appello del Papa per i cristiani perseguitati - AFP

Appello del Papa per i cristiani perseguitati - AFP

Nuovo accorato appello di Papa Francesco ad “aiutare i cristiani perseguitati”. Lo ha lanciato nel videomessaggio per l’intenzione di preghiera del mese di marzo. Il servizio di Sergio Centofanti:

Sono cattolici, ortodossi, protestanti. Il Papa ricorda che sono tante le persone “perseguitate a motivo della loro fede, costrette ad abbandonare le loro case, i loro luoghi di culto, le loro terre, i loro affetti”. Vengono perseguitati e uccisi “perché cristiani, senza fare distinzione, da parte dei persecutori, tra le confessioni a cui appartengono”.

Papa Francesco fa una domanda: “Quanti di voi pregano per i cristiani che sono perseguitati?”. E incoraggia a farlo con lui, “perché sperimentino il sostegno di tutte le Chiese e comunità nella preghiera e attraverso l'aiuto materiale”.

Nel mondo la persecuzione anticristiana sta crescendo a livelli drammatici: l’anno scorso ha colpito o discriminato oltre 200 milioni di persone: 1200 i cristiani uccisi, 1300 le chiese attaccate. L’estremismo islamico resta il principale responsabile, ma il Paese più pericoloso per i cristiani resta il regime comunista della Corea del Nord. Tante vittime innocenti colpite nel silenzio della comunità internazionale.