Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Mondo \ Medio Oriente

Siria: decine di migliaia di civili in fuga dalla provincia di Aleppo

Famiglie di sfollati in fuga da Aleppo - AFP

Famiglie di sfollati in fuga da Aleppo - AFP

In Siria, sono oltre 66mila gli sfollati a causa dei recenti combattimenti tra le truppe del regime del regime di Damasco, sostenute dagli alleati russi, e i miliziani del sedicente Stato islamico nella provincia di Aleppo. Secondo l’Onu, che ha fornito le cifre, famiglie intere stanno fuggendo dalla violenza che interessa vari fronti e legata alla doppia offensiva delle forze turche e dei loro alleati ribelli da una parte, e le truppe siriane appoggiate dalla Russia dall’altra. “Abbiamo lasciato le nostre case a mani vuote, i nostri bambini stanno morendo di fame”: è la drammatica testimonianza di chi fugge.

Intanto, è stato ritrovato in vita il pilota dell’aereo militare precipitato in Turchia, nei pressi del confine con la Siria. Ancora da stabilire le cause dell’incidente, il gruppo islamista Ahrar al-Sham ha rivendicato l’abbattimento, ma occorre stabilire se sia avvenuto per un problema tecnico.