Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Papa Francesco \ Documenti

Francesco ai giovani: non cedere alle mode, lavorare per mondo migliore

Papa Francesco coi giovani alla Gmg di Cracovia - OSS_ROM

Papa Francesco coi giovani alla Gmg di Cracovia - OSS_ROM

Mettersi al lavoro “per un mondo migliore”. Questa la sfida del Papa per in giovani, lanciata col videomessaggio sulle intenzioni di aprile dell'Apostolato della Preghiera. Il servizio di Giada Aquilino:

Papa Francesco prende spunto dall’intenzione di preghiera per il mese di aprile, in cui si auspica che i giovani sappiano rispondere con generosità alla propria vocazione, considerando “seriamente” anche la possibilità di consacrarsi al Signore “nel sacerdozio o nella vita consacrata”, e si rivolge direttamente in spagnolo ai ragazzi. Li sollecita a non vivere “nell'illusione” di una libertà che si lascia trascinare “dalle mode del momento”, che puntano “in alto”.

“No dejen que otros…
Non lasciate che altri siano protagonisti del cambiamento! Voi giovani siete quelli che hanno il futuro! Vi chiedo di essere costruttori del mondo, di mettervi al lavoro per un mondo migliore”.

Il Pontefice esorta i giovani ad accettare tale “sfida” e invita tutti a pregare per loro, perché - afferma - sappiano rispondere “con generosità” alla propria vocazione, mobilitandosi “per le grandi cause del mondo”.