Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Mondo \ Europa

Immigrazione, record di sbarchi. Nuovo drammatico naufragio

Migranti appena sbarcati - ANSA

Migranti appena sbarcati - ANSA

Dopo il boom di sbarchi nel weekend salgono a oltre 43 mila gli arrivi di migranti nel 2017 in Italia. Nella giornata di ieri, almeno 113 persone risultavano disperse in mare dopo il naufragio di un gommone avvenuto al largo della Libia. Il servizio di Alessandro Guarasci:

In questo scorcio del 2017 gli arrivi sono aumentati del 38,54% rispetto al 2016, un anno di per sé record, con 181 mila sbarchi. Lo indicano i dati del Viminale. Nigeriani, bengalesi, guineani e ivoriani le nazionalità più rappresentate dei migranti arrivati quest'anno.

E il rischio è che nelle ore scorse si sia consumata una nuova tragedia dell’immigrazione. Almeno 113 persone sono disperse in mare dopo il naufragio di un gommone avvenuto domenica al largo di Az Zawiyah, in Libia. Ne dà notizia l'Oim. Le operazioni di soccorso, effettuate dalla Guardia costiera libica insieme ad alcuni pescatori, sono riuscite a salvare solo sette persone. Secondo le testimonianze dei sopravvissuti, sul gommone si trovavano 120 persone tra cui 30 donne e 9 bambini. E tra poco sbarcherà a Salerno la nave norvegese Siem Pilot, con a bordo circa 900 persone. Purtroppo c’è anche il corpo di un bambino di appena tre anni.