Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

RV ITALIA - 105 FM

Società \ Sociale

Infermieri, sempre più decisivi nel rapporto medico paziente

Angelina Perri - Medici senza Frontiere - RV

Angelina Perri - Medici senza Frontiere - RV

Il 12 maggio si celebra la Giornata Mondiale dell'Infermiere, una figura fondamentale nel rapporto medico paziente. Un convegno a Foligno (PG) ne esplora le caratteristiche soprattutto in contesti emergenziali legati al soccorso dei migranti.

Il dramma umanitario e sanitario nell'isola di Lesbo, in Grecia, viene raccontato dalla dott.ssa Francesca Dambruoso, che sul campo ha operato con Medici senza Frontiere. L'esperienza a contatto con i profughi dall'Africa è presentata da Angelina Perri, ostetrica, che oltre dieci anni fa si è dimessa dall'ospedale pubblico per partire in missione con questa organizzazione internazionale in Sudan, a Lampedusa e in altri paesi critici per carenza infrastrutturale e pericolo di guerre.

"Una figura, quella dell'infermiere, su cui convergono sempre di più competenze di aiuto psicologico e da valorizzare nel nostro sistema di professionalità sanitarie", spiega Domenico Delfino, Presidente del Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche a Foligno. 


(Antonella Palermo)