Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Papa Francesco \ Viaggi e Visite

P. Majewski: a Fatima colpisce raccoglimento dei fedeli con il Papa

Papa Francesco a Fatima

Papa Francesco a Fatima

Un pellegrinaggio alla Madonna di preghiera e speranza: questa la dimensione forte del viaggio di Francesco a Fatima, come sottolinea il direttore dei programmi della nostra emittente, padre Andrzej Majewski, al seguito del Papa, intervistato dal nostro inviato Fabio Colagrande:

R. – La dimensione di preghiera durante questo pellegrinaggio di Papa Francesco - preferiamo chiamarlo così e non viaggio - di Papa Francesco è fondamentale. Arrivando qui una cosa che mi ha colpito immensamente è stato il silenzio delle 600 mila persone di fronte al Santuario: un silenzio assoluto. All’inizio la gente in modo spontaneo cercava di salutare il Papa, ma come hanno visto che ha iniziato a pregare tutti si sono calmati. C’era un grande silenzio; un silenzio di pregheria, di riflessione. Certamente è questa la caratteristica di tutto il viaggio.

D. - Di fronte alla statua della Madonna il Papa ha fatto anche un invito missionario per la giustizia, per la pace, per abbattere i muri, per andare verso le periferie …

R. - Sono le intenzioni che il Papa porta nel suo cuore e che ha portato anche qui. Si sa che la preghiera mariana, la devozione mariana, di Papa Francesco gioca un ruolo fondamentale nella sua spiritualità. Noi siamo solo osservatori, siamo testimoni della sua preghiera qui. Naturalmente i temi della guerra tornano, così come quelli delle frontiere. Basta pensare che prima di partire per Fatima, a Roma, ha incontrato sei donne che vivono in situazioni disagiate. Mons. Krajewski, l’Elemosiniere del Papa, le ha portate da lui. Tutte queste difficoltà, tutti i problemi del mondo, soprattutto dei profughi li ha portati qui a Fatima e pregherà per questo.

D. - Francesco è sembrato particolarmente emozionato di essere giunto a Fatima. È sembrato sereno, davvero contento di poter realizzare questo viaggio, questo pellegrinaggio ..

R. – Andare a Fatima era un desiderio che portava da tanto tempo nel cuore. Posso in un certo senso confermare questo, perché stavo vicino al Santo Padre quando ha salutato il vescovo di Fatima. Il Papa ha detto: “Ho mantenuto la parola!".

D. - San Giovanni Paolo II è considerato il Papa di Fatima; l’ha visitata tre volte. Papa Francesco è il quarto Papa a giungere qua, però sembra voler legare il suo pontificato a questo luogo mariano …

R. - Sì e vediamo anche a Roma come è devoto a Maria. Ogni viaggio comincia nella Basilica di Santa Maria Maggiore; ogni viaggio finisce lì per ringraziare la Madonna. Qui si a Fatima si fermerà con Lei per due giorni.