Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Mondo \ Americhe

Venezuela: 17 Paesi americani contro Costituente di Maduro

Segni della protesta a Caracas - AFP

Segni della protesta a Caracas - AFP

di Paola Simonetti

La comunità internazionale si muove contro il regime del presidente del Venezuela Maduro, accusato di violare i diritti umani attuando una violenta repressione contro il popolo, con restrizioni democratiche sempre più dure dopo l’istituzione dell’Assemblea Costituente.

Ieri, dopo il vertice di Lima, in Perù, 17 Paesi americani hanno definito illegittima l’Assemblea Costituente promossa dal governo venezuelano, dicendosi disponibili ad appoggiare ogni possibile "negoziazione credibile" per una risoluzione pacifica della crisi, che ha ridotto alla stremo l’intero Paese.

Un passo, questo, che ha un grande peso, secondo il giornalista argentino Alfredo Somoza, sul fronte di una pressione diplomatica. Una presa di posizione ritenuta una “reale svolta” nell’ambito dell’area latinoamericana.

Ascolta e scarica il podcast dell’intevista ad Alfredo Somoza