Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

RV ITALIA - 105 FM

Chiesa \ Ecumenismo

Parolin in Russia, Bianchi: viaggio di grande significato

Cardinal Parolin e Putin - AP - REUTERS

Cardinal Parolin e Putin - AP - REUTERS

"Il viaggio del cardinale Parolin in Russia ha davvero un significato grande e mostra che Roma, anche a costo di non essere sempre riconosciuta e assecondata, vuole tracciare la via dell'ecumenismo in obbedienza al Signore, senza avere degli interessi e senza volere delle estensioni e dei successi". Enzo Bianchi, della Comunità monastica ecumenica di Bose, commenta la visita del Segretario di Stato vaticano in Russia svoltasi - come ha espresso il porporato nell'intervista in esclusiva rilasciata ai media vaticani, appena rientrato - in un clima positivo, di cordialità, di ascolto e rispetto, con incontri costruttivi e utili. 

"C'è molto cammino da fare tra le due Chiese - prosegue Bianchi - ma Papa Francesco ha fatto fare dei passi avanti e sono convinto che continuerà fino a sembrare testardo nel voler incontrare i fratelli, anche quando magari i fratelli vorrebbero posticipare questi incontri. Il Papa opera un ecumenismo fatto di gesti, non solo di parole, di convenevoli, di azioni comuni. E questo sarà l'ecumenismo dei prossimi anni tra tutte le Chiese". 


(Antonella Palermo)