Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Chiesa \ Chiesa in Italia

Nasceva 50 anni fa il Movimento Parrocchiale, diramazione dei Focolari

Un'immagine di membri dei Focolari ad un incontro

Un'immagine di membri dei Focolari ad un incontro

Siate cemento di unità fra tutti i componenti, gruppi, movimenti e associazioni delle vostre comunità!”. Così il 3 maggio 1986 Papa Giovanni Paolo II ricevendo i partecipanti al 1º Congresso internazionale del Movimento Parrocchiale, diramazione dei Focolari:

Nel luglio 1966 diversi parroci, venuti a contatto con la spiritualità dell’unità dei Focolari, durante un’udienza con Paolo VI furono da lui incoraggiati a portare questo spirito nelle proprie comunità parrocchiali. L’anno successivo la fondatrice, Chiara Lubich li invitò, assieme ai loro parrocchiani, ad un incontro al Centro Mariapoli di Rocca di Papa, Roma. Nacque così il Movimento Parrocchiale, che ben presto si diffuse in tante parrocchie dei cinque continenti.

Oggi, nella ricorrenza del 50º anniversario di questa fondazione, si svolge a Vallo Torinese – una delle prime parrocchie ad accogliere questo spirito – una giornata  intitolata: “50 anni di storia e una passione per la Chiesa”.

Vi intervengono due testimoni: il cardinale João Bráz de Aviz, Prefetto della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e mons. Giuseppe Petrocchi, arcivescovo dell’Aquila. La giornata è tenuta al Centro Maria Orsola, la sedicenne di Vallo Torinese animatrice del Movimento, morta improvvisamente nel 1970 e recentemente dichiarata venerabile.

Gli appartenenti ai Focolari che operano a servizio della parrocchia si sentono chiamati ad animarla con la propria vita evangelica, perché diventi sempre più casa e scuola di comunione. Suscitano opere di servizio e di accoglienza soprattutto verso i più bisognosi. Sostengono iniziative rivolte alla collaborazione con membri delle diverse Chiese e comunità ecclesiali, con fedeli di altre religioni e con persone di convinzioni non religiose presenti sul territorio. In Italia il Movimento Parrocchiale è attivo in quasi tutte le diocesi.

Nella ricorrenza di oggi, la presidente dei Focolari, Maria Voce ha rivolto a tutti gli appartenenti un messaggio in cui augura loro di essere sempre portatori del carisma dell’ unità “in modo speciale tra i giovani e tra quanti sono in ricerca di valori e di esperienze che manifestino Dio Amore”.