Leggi l'articolo Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Mondo \ Italia

Italia, nascite ancora in calo. Belletti: è emergenza sociale

In Italia nascono sempre meno bimbi. Lo spiega un rapporto Istat - ANSA

In Italia nascono sempre meno bimbi. Lo spiega un rapporto Istat - ANSA

di Francesca Sabatinelli

In otto anni, dal 2008 al 2016, in Italia le nascite sono diminuite di oltre 100mila unità. Lo spiega  l’Istat nel rapporto ‘Natalità e fecondità della popolazione residente’ . Due i fattori di questo drastico calo: gli italiani mostrano meno propensione ad avere figli ma, soprattutto, gli ostacoli sociali costringono alla rinuncia o al rinvio, che porta ad avere un solo figlio. “E’ un’emergenza sociale, di equilibrio economico e sociale dell’intero Paese”, denuncia Francesco Belletti, direttore del Cisf-Centro internazionale studi sulla famiglia, per il quale è scandaloso che “i decisori delle politiche non adottino interventi strategici analoghi a quelli per il salvataggio delle banche per salvare il bilancio demografico dell’Italia”.

Ascolta e scarica il podcast dell'intervista integrale a Francesco Belletti