Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Chiesa \ Dialogo interreligioso

Il patriarca caldeo Louis Raphael Sako

Il patriarca caldeo Louis Raphael Sako

Iraq: Chiesa in aiuto a famiglie musulmane sfollate da Tikrit e Anbar

23/04/2015 14:04

Patriarcato caldeo e Caritas in aiuto alle famiglie musulmane sfollate di Tikrit e Anbar Almeno 2mila famiglie musulmane, in fuga dall'Is, hanno beneficiato di aiuti e donazioni. Mons. Sako: si tratta di una “iniziativa fraterna” che mostra “in modo concreto” la “solidarietà dei cristiani”

 

La presidente del Movimento dei Focolari Maria Voce

La presidente del Movimento dei Focolari Maria Voce

Maria Voce all’Onu: dialogo contro la “religione della guerra”

23/04/2015 12:31

Maria Voce, la presidente del Movimento dei Focolari è intervenuta alla due giorni promossa dalle Nazioni Unite su “tolleranza e riconciliazione”. La leader cattolica esorta all’incontro fra culture e religioni, che definisce “esperienza continua e feconda”

 

Il patriarca ortodosso Tawadros e l'imam di Al Azhar Al Tayeb

Il patriarca ortodosso Tawadros e l'imam di Al Azhar Al Tayeb

Egitto: imam e sacerdoti promuovono “cultura dell'incontro”

22/04/2015 12:59

Inizia oggi la “missione” collettiva di un folto gruppo di imam legati ad al Azhar – il maggior centro teologico dell'islam sunnita – e di sacerdoti copti, che per alcuni giorni visiteranno insieme le scuole della provincia egiziana di Minya

 

Giovanni Paolo II e il Rabbino Elio Toaff  durante la storica visita del Pontefice alla Sinagoga di Roma

Giovanni Paolo II e il Rabbino Elio Toaff durante la storica visita del Pontefice alla Sinagoga di Roma

Toaff e Wojtyla: storia di una grande amicizia

20/04/2015 17:31

In occasione del suo 90° compleanno, rav. Toaff, scomparso ieri, ricordava ai nostri microfoni la sua grande amicizia con S. Giovanni Paolo II

Manifestazione a Garissa contro le violenze degli Shabaab

Manifestazione a Garissa contro le violenze degli Shabaab

Kenya. Leader islamici: no a trappola dello scontro religioso

20/04/2015 14:00

“Il vero scopo di Al Shabaab è di accendere un conflitto religioso in Kenya tra cristiani e musulmani. I keniani delle diverse fedi non devono cadere nella trappola. Così lo Sheikh Mohammed Shakuul, un esponente della comunità islamica di Nairobi