Vai al contenuto Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Mondo \ Americhe

Un ospedale alla periferia di New York

Un ospedale alla periferia di New York

Vescovi Usa: devastante se passa riforma sanitaria Trump

22/07/2017 12:18

Non penalizzare i poveri ed i più vulnerabili: questo il cuore dell’appello lanciato dalla Conferenza episcopale degli Stati Uniti di fronte al dibattito sulla riforma sanitaria avanzata dal presidente Donald Trump

 

Si stringe il cerchio intorno a Maduro

Argentina, Colombia e Messico insieme per risolvere la crisi in Venezuela

Crisi in Venezuela: in campo Argentina, Colombia, Messico

19/07/2017 12:25

Si cerca uno spiraglio nella crisi in Venezuela. Argentina, Colombia e Messico, secondo fonti di stampa, starebbero studiando un salvacondotto per il presidente Maduro in modo che possa lasciare il Paese.

Venezuelani in Piazza San Pietro all'Angelus

Venezuelani in Piazza San Pietro all'Angelus

Venezuela: in massa al referendum anti-Maduro. La preghiera del Papa

17/07/2017 07:55

In Venezuela oltre 7 milioni di persone hanno partecipato al referendum contro la Costituente voluta dal presidente Maduro. Attacchi e sabotaggi durante le votazioni: almeno una persona è rimasta uccisa. Nuovo intervento del Papa all’Angelus

Scontri a Caracas

Scontri a Caracas

Mons. Padrón: violenza in Venezuela nella mani dei paramilitari

13/07/2017 12:29

Il presidente dei vescovi del Venezuela, mons. Diego Padrón: nel Paese c’è violenza e mancanza di cibo e di medicine, è una situazione davvero difficile perché la violenza è stata nelle mani dei gruppi armati che sostengono la politica del governo

Repressione in Venezuela

Repressione in Venezuela

I vescovi del Venezuela: regime attua "repressione inumana"

13/07/2017 12:19

I vescovi del Venezuela hanno lanciato un duro atto di accusa contro l’attuale governo: denunciano “la repressione inumana” delle manifestazioni, le detenzioni e i processi arbitrari, le torture, e ribadiscono il no alla Costituente che mira a imporre al Paese un regime dittatoriale marxista

 

Christopher Wray

Christopher Wray

Russiagate: nuovo capo Fbi promette giustizia imparziale

12/07/2017 19:04

Agirò in nome di una "giustizia imparziale". Mentre infuria il Russiagate sulle presunte interferenze di Mosca nelle elezioni presidenziali del 2016 negli Stati Uniti, è stato questo il senso delle parole del nuovo capo dell'Fbi, Christopher Wray, nell'audizione al Senato