Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Mondo \ Americhe

Janet Yellen a capo della Federal Reserve

Janet Yellen a capo della Federal Reserve

Fed: dopo 6 anni stop ad aiuti economia americana

30/10/2014 14:47

La Federal Reserve, ha posto fine ad una politica di aiuti a pioggia e acquisto di asset, durata sei anni. Occasione per riflettere su risultati effettivi e rischi di politiche simili 

Manifestazione delle nonne di Plaza de may

Manifestazione delle nonne di Plaza de may

Vescovi argentini: dove sono i bambini scomparsi durante la dittatura?

28/10/2014 12:05

Per la prima volta nella storia argentina, con uno spot i vescovi chiederanno pubblicamente notizie sui bambini scomparsi durante l’ultima dittatura. I vescovi chiedono che quanti sono in possesso di informazioni al riguardo, le forniscano alle autorità

 

Il card. Urosa Savino arcivescovo di Caracas

Il card. Urosa Savino arcivescovo di Caracas

Venezuela: card. Urosa chiede rispetto per detenuti politici

28/10/2014 11:28

L'arcivescovo di Caracas, il card. Jorge Urosa Savino, ha chiesto il rispetto per i prigionieri politici durante la celebrazione del 150° anniversario della nascita del Venerabile José Gregorio Hernández Cisneros, svoltasi domenica scorsa

 

Brasile, la presidente Dilma Rousseff

Brasile, la presidente Dilma Rousseff

In Brasile si riconferma Presidente Dilma Roussef

27/10/2014 08:23

In Brasile ieri si è svolto l’atteso ballottaggio per la guida del Paese tra il presidente Dilma Roussef e il candidato conservatore Aecio Neves. I brasiliani hanno deciso di non cambiare rotta, la Roussef ha ottenuto la rielezione

Messico: la marcia per gli studenti scomparsi

Messico: la marcia per gli studenti scomparsi

Messico: appello e preghiere per gli studenti rapiti

25/10/2014 07:14

Si è conclusa con un appello alla riconciliazione da parte del vescovo di Chilpancingo-Chilapa (Guerrero), mons. Alejo Zavala Castro, e con la sua richiesta ai rapitori dei 43 studenti di “farli tornare vivi”, la marcia-pellegrinaggio svoltasi mercoledì scorso

 

Iguala, fermati dopo una manifestazione per gli studenti scomparsi

Iguala, fermati dopo una manifestazione per gli studenti scomparsi

P. Solalinde: arsi vivi, così sono morti gli studenti messicani

23/10/2014 15:23

Sono morti, bruciati vivi, uccisi dai narcos, i 43 studenti messicani scomparsi il 26 settembre scorso a Iguala, nello stato meridionale di Guerrero. A dichiararlo è stato padre Alejandro Solalinde, difensore dei diritti umani, che ha riportato quanto raccontatogli da testimoni