Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Mondo \ Asia e Oceania

L'arcivescovo maggiore di Kiev-Halyic Sviatoslav Shevchuk

L'arcivescovo maggiore di Kiev-Halyic Sviatoslav Shevchuk

Mons. Shevchuk: cattolici a rischio clandestinità in Crimea

20/12/2014 12:50

I cattolici ucraini di rito bizantino in Crimea (annessa alla Russia lo scorso marzo) e nell’Ucraina orientale occupata dai separatisti pro-russi rischiano di tornare nella clandestinità

 

Il ciclone Ita che ha colpito la Papua Nuova Guinea

Il ciclone Ita che ha colpito la Papua Nuova Guinea

Papua N.G.: appello vescovo per effetti devastanti del ciclone

19/12/2014 13:11

Il vescovo di Alotau in Papua Nuova Guinea ha lanciato un appello di emergenza per il popolo del Sudest della sua diocesi in quanto migliaia di persone soffrono una grave penuria di cibo e sono ridotte alla fame, a causa del ciclone Ita

 

La chiesa di San Sebastiano a Delhi devastata da un incendio doloso

La chiesa di San Sebastiano a Delhi devastata da un incendio doloso

India: Natale sofferente per le violenze contro le Chiese

19/12/2014 12:13

“In vista del Natale abbiamo il cuore pesante per gli episodi di violenza contro le nostre Chiese. Così vescovi e leader cristiani di tutte le confessioni in una nota diffusa a Delhi

 

Le preghiere per la strage dei talebani a Peshawar

Le preghiere per la strage dei talebani a Peshawar

Vescovi del Pakistan: a Natale una preghiera per la pace

18/12/2014 14:00

La Conferenza episcopale cattolica del Pakistan, chiede a tutte le comunità cristiane del Paese di “celebrare il Natale in modo sobrio, per rispetto al dolore delle famiglie e dell’intera nazione"

 

Yemen: una colonna di fumo si leva dal luogo degli attentati

Yemen: una colonna di fumo si leva dal luogo degli attentati

Yemen: attacco a scuolabus, 25 vittime, gran parte bambini

17/12/2014 13:46

“Al Qaida ha lasciato la sua impronta”. Non hanno dubbi i servizi di sicurezza dello Yemen, nel ricostruire la matrice dell’ultimo duplice attentato anti sciita nella provincia centrale di Al Bayda, ricordato anche da Papa Francesco all'udienza generale