Vai al contenuto Vai alla navigazione

Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Mondo \ Asia e Oceania

Manifestazione contro la Presidente Park

Manifestazione contro la Presidente Park

Sud Corea: vescovi chiedono le dimissioni della Presidente Park

09/01/2017 16:00

La Conferenza episcopale cattolica , preoccupata di “proteggere e sviluppare la democrazia in maniera pacifica e matura” nel Paese, ha diffuso un messaggio in cui i vescovi sposano la richiesta popolare di dimissioni della Presidente Park

 

La processione del Nazareno Nero

La processione del Nazareno Nero

Manila: milioni di fedeli alla processione del Nazareno Nero

09/01/2017 16:00

Manila, milioni di fedeli alla processione del Nazareno Nero. Allerta per il rischio attentati. La centenaria statua del Cristo ha sfilato nel centro della metropoli, cattolici in preghiera per chiedere grazie e miracoli. Migliaia di poliziotti hanno pattugliato le strade della capitale filippina

 

Manifestazione di cristiani pakistani

Manifestazione di cristiani pakistani

Pakistan: governo Sindh respinge legge contro le conversioni forzate

09/01/2017 16:00

Sindh, il governo respinge la legge contro le conversioni forzate. Cristiani e indù: grande delusione. A novembre la norma era stata approvata all’unanimità dall’Assemblea provinciale. Rendeva illegali le conversioni estorte al di sotto dei 18 anni e nel matrimonio

 

Ha un nome l'attentatore di Capodanno in Turchia

E' un uzbeko, secondo i media turchi, il responsabile della strage dell'ultimo dell'anno in Turchia costata la vita a 39 persone.

Identificato responsabile della strage di Capodanno in Turchia

08/01/2017 13:57

Ha un nome il responsabile della strage di Capodanno nel locale Reina di Istanbul nella quale hanno perso la vita 39 persone.

 

Manifestazione contro le esecuzioni sommarie

Manifestazione contro le esecuzioni sommarie

Filippine: missionario denuncia uccisione presunti criminali

06/01/2017 08:41

"Vi sono oltre 6.000 morti, presunti spacciatori e 1.000 uccisi, solo sulla base di un sospetto, nell'ultimo mese: è una pena di morte de facto. Così padre Shay Cullen, missionario irlandese nelle Filippine che si occupa di minori abbandonati, donne sfruttate, tossicodipendenti

 

Polizia turca sul luogo dell'attentato a Smirne

Polizia turca sul luogo dell'attentato a Smirne

Ancora un attentato in Turchia: due le vittime a Smirne

05/01/2017 20:22

Turchia ancora sotto attacco. Oggi l'esplosione di due autobomba davanti al tribunale di Smirne ha provocato due morti e una decina di feriti. Tre i terroristi in azione, due sono stati uccisi dalla polizia, il terzo è in fuga