Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Papa Francesco \ Messa a Santa Marta

Il Papa a Santa Marta

Il Papa a Santa Marta

Il Papa: la mondanità non ci fa vedere i poveri e le loro piaghe

05/03/2015 10:43

La mondanità oscura l'anima, rendendo incapaci di vedere i poveri che vivono accanto a noi con tutte le loro piaghe: è quanto ha detto, in sintesi, Papa Francesco nella Messa del mattino presieduta a Casa Santa Marta, commentando la parabola del ricco epulone

Messa del Papa a Santa Marta

Messa del Papa a Santa Marta

Il Papa: mai usare Dio per coprire l'ingiustizia

20/02/2015 10:29

I cristiani, specie in Quaresima, sono chiamati a vivere coerentemente l’amore a Dio e l’amore al prossimo. E’ uno dei passaggi chiave dell’omelia che Francesco ha pronunciato nella Messa mattutina a Casa Santa Marta

Papa Francesco durante l'omelia a Santa Marta

Papa Francesco durante l'omelia a Santa Marta

Francesco: serviamo Dio e non chi ci offre cose da niente

19/02/2015 10:26

In ogni circostanza della vita, il cristiano deve scegliere Dio e non lasciarsi fuorviare da abitudini e situazioni che portano lontano da Lui. Lo ha affermato Papa Francesco nella Messa a Casa S. Marta

I 21 egiziani copti condotti dai loro carnefici sul luogo dell'esecuzione

I 21 egiziani copti condotti dai loro carnefici sul luogo dell'esecuzione

Copti uccisi. Francesco: Dio li accolga come martiri

17/02/2015 14:05

Francesco prega a S. Marta per i 21 cristiani copti uccisi: il Signore - dice - li accolga come martiri. Intanto l'Egitto proclama sette giorni di lutto nazionale

Papa Francesco condanna quanti vendono armi a chi è in guerra

Papa Francesco condanna quanti vendono armi a chi è in guerra

Il Papa: basta Paesi che vendono armi a chi è in guerra

17/02/2015 10:40

Tutti noi siamo capaci di fare del bene, ma anche di distruggere quanto Dio ha fatto. E’ quanto affermato da Francesco nella Messa mattutina a Casa Santa Marta. Quindi, ha duramente condannato quegli “imprenditori di morte” che vendono armi a Paesi in conflitto