Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Papa Francesco \ Udienza Generale e Angelus

	 Il Papa all'Angelus: la violenza si vince con la pace

Il Papa all'Angelus: la violenza si vince con la pace

Il Papa all'Angelus: la violenza si vince con la pace

20/07/2014 12:48

Una preghiera per la pace ed un appello per le comunità cristiane perseguitate di Mosul, in Iraq. Ma anche il pensiero rivolto alle tensioni nel resto del Medio Oriente e in Ucraina. Così Papa Francesco all’Angelus.

Papa Francesco all'Angelus

Il Papa all’Angelus: dialogo, unica via per la pace in Iraq

Il Papa all’Angelus: dialogo, unica via per la pace in Iraq

29/06/2014 12:31

“Il dialogo è l’unica via per la pace”: lo ha ribadito Papa Francesco pregando per l’Iraq sconvolto dalla violenza. Lo ha fatto subito dopo la recita dell’Angelus, dedicato all’odierna solennità dei Santi Pietro e Paolo.

Papa all'udienza : nessuno diventa cristiano da sè

Papa all'udienza : nessuno diventa cristiano da sè

Papa: il cristiano appartiene alla Chiesa. Nessuno è battitore libero

25/06/2014 12:59

Ultima catechesi del Papa prima della pausa estiva. Essere cristiano significa appartenere alla Chiesa, “ una grande famiglia” nella quale “grazie ai fratelli e insieme ai fratelli incontriamo Cristo”. E’ una tentazione pericolosa pensare di salvarci da soli 

Papa Francesco tra la folla dell'udienza generale in Piazza San Pietro

Papa Francesco tra la folla dell'udienza generale in Piazza San Pietro

La catechesi del Papa all'udienza generale

25/06/2014 11:05

Nessun cristiano si fa da sé, “in laboratorio”, perché si è cristiani in quanto appartenenti alla Chiesa. È il pensiero di fondo del Papa all’udienza generale in Piazza S. Pietro, davanti a oltre 30 mila fedeli

 

"Torturare le persone è un peccato mortale!", ha detto Francesco all'Angelus del 22 giugno

"Torturare le persone è un peccato mortale!", ha detto Francesco all'Angelus del 22 giugno

Tortura, Antigone: "Per il Papa è un peccato, ma in Italia non è reato"

24/06/2014 13:44

"Le parole del Papa, che ha definito la tortura un peccato mortale, dimostrano quanto sia grave che in Italia non sia ancora considerata un reato", commenta Alessio Scandurra, coordinatore osservatorio detenzione associazione Antigone