Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Papa Francesco \ Viaggi e Visite

Albania

Albania

L'Albania dice grazie al Papa

22/09/2014 19:35

Padre Zef Bisha SJ è il parroco della parrocchia ‘Sacro Cuore’ a Tirana, l’unico sacerdote gesuita albanese ordinato dopo il regime. Ci racconta cosa è rimasto in Albania del Viaggio di Francesco appena concluso. 

L'abbraccio del Papa a don Ernest, sacerdote sopravvissuto alla persecuzione comunista

L'abbraccio del Papa a don Ernest, sacerdote sopravvissuto alla persecuzione comunista

Le lacrime di Francesco davanti ai superstiti della persecuzione comunista

22/09/2014 19:30

Durante i Vespri nella Cattedrale di San Paolo, il Papa, visibilmente commosso per le toccanti testimonianze di un sacerdote e di una religiosa che hanno vissuto la persecuzione comunista, ha messo da parte il discorso scritto e ha parlato a braccio

Il Papa: l'Albania a maggioranza musulmana esempio di convivenza

22/09/2014 13:36

“Al nobile popolo albanese, con il mio rispetto e ammirazione per la sua testimonianza e la sua fraternità nel portare avanti il Paese”, Francesco lo ha scritto nel libro d’onore nel Palazzo presidenziale di Tirana e ne ha spiegato i motivi ai giornalisti di ritorno a Roma.

Papa Francesco bacia un bambino nella sua visita in Albania

Papa Francesco bacia un bambino nella sua visita in Albania

Il Papa al Centro Betania: il bene paga più del denaro, donarsi dà gioia

22/09/2014 13:04

L’ultima tappa di Francesco nella sua intensa giornata in Albania è stata dedicata ai piccoli bisognosi, ospitati dal Centro di assistenza “Betania”, fondato nel 1999 da Antonietta Vitale, una laica cattolica italiana impegnata in opere caritative

Il card. Tagle annuncia la visita del Papa

Il card. Tagle annuncia a Manila la visita del Papa

Filippine: “Misericordia e compassione” tema della visita del Papa

22/09/2014 12:51

Il tema che segnerà la visita di Papa Francesco nelle Filippine - dal 15 al 19 gennaio 2015 prossimi - è “Misericordia e compassione”: lo annuncia, in una nota inviata all’agenzia Fides, la Conferenza episcopale delle Filippine