Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Società \ Sociale

Una mensa della Caritas

Una mensa della Caritas

Caritas Grosseto aperta anche in agosto: "La carità non va in vacanza"

25/07/2014 14:51

La Caritas di Grosseto resta “aperta per ferie” anche in agosto. “In un momento di così acuta difficoltà per tante persone e tante famiglie - sottolineano il direttore don Enzo Capitani e il vice Luca Grandi - continueremo a presidiare, coi nostri servizi, il territorio”

 

Onu: un miliardo e mezzo i poveri nel mondo

Onu: un miliardo e mezzo i poveri nel mondo

Onu: i poveri nel mondo sono un miliardo e mezzo

24/07/2014 15:00

Oltre due miliardi e 200 milioni di persone vivono in condizioni di povertà o quasi nel mondo, un numero che rischia di aumentare a causa delle crisi finanziarie e delle sempre più frequenti catastrofi naturali: è quanto emerge dal rapporto 2014 dell'Onu

 

Migranti su un baracone

Migranti su un baracone

A breve la prima nave di privati per soccorrere migranti

20/07/2014 10:00

Partirà tra un mese la prima nave gestita da privati per soccorrere i barconi dei migranti nel Mediterraneo. L’operazione si chiama Moas ed è finanziata interamente dall’imprenditrice italiana nel campo assicurativo Regina Catrambone e da suo marito Cristopher.

Stazioni ferroviarie: non solo treni, anche solidarietà e accoglienza

Stazioni ferroviarie: non solo treni, anche solidarietà e accoglienza

Stazioni ferroviarie: non solo treni, anche solidarietà e accoglienza

20/07/2014 08:43

Presentato a Roma il Rapporto 2013 dell’Osservatorio nazionale sul disagio e la solidarietà nelle stazioni ferroviarie italiane (Onds). Il problema legato alla precarietà è in aumento per italiani e immigrati.

Rapporto di Nessuno tocchi Caino sulla pena di morte

Rapporto di Nessuno tocchi Caino sulla pena di morte nel mondo

Rapporto sulla pena di morte: 4.103 esecuzioni nel 2013

18/07/2014 13:54

Rapporto di Nessuno tocchi Caico: nel 2013, le esecuzioni capitali  sono state almeno 4.106 in 22 Paesi, a fronte delle 3.967 del 2012 e sono la Cina con almeno 3.000 esecuzioni, Iran con 687 e Iraq con 172 al primo posto della lista nera