Vai al contenuto Vai alla navigazione

Social:

RSS:

App:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Iran

Il presidente iraniano Rohani

Il presidente iraniano Rohani

Rohani rieletto presidente dell'Iran col 57% dei voti

20/05/2017 15:30

È ufficiale: dopo il voto di ieri, Hassan Rohani è stato rieletto presidente dell’Iran. Lo ha comunicato il ministero dell'Interno di Teheran, annunciando che il leader del fronte moderato ha ottenuto il 57% dei voti

Iraniani in fila per le elezioni presidenziali

Iraniani in fila per le elezioni presidenziali

Iran al voto: sfida tra moderati e conservatori, favorito Rohani

19/05/2017 13:20

Iran al voto per l’elezione del nuovo presidente. Favorito il presidente in carica Hassan Rohani, che sfida altri tre candidati, in particolare il conservatore Ebrahim Raisi. Oltre 54 milioni gli iraniani chiamati alle urne che si chiuderanno alle 18 ora locale

La Russia presenta le 4 zone cuscinetto

La Russia presenta le 4 zone cuscinetto

Siria: in vigore accordo per 4 zone cuscinetto

06/05/2017 11:42

E’ entrato in vigore dalla mezzanotte l’accordo per la de-escalation in quattro zone della Siria occidentale. Dopo 6 anni di guerra, l’intesa è stata raggiunta il primo maggio da Russia, Turchia e Iran, e ha ricevuto l’assenso, più o meno diretto, di Stati Uniti, Giordania, Arabia saudita

Donald Trump con la moglie

Donald Trump con la moglie

Trump: no a ricorso su migranti ma "bando bis". Tensione con Iran

11/02/2017 06:58

Il presidente Usa Trump non farà ricorso alla Corte Suprema dopo la conferma della sospensione, da  parte della Corte d'Appello, del bando anti-migranti islamici, ma è pronto a presentare un nuovo ordine esecutivo sul divieto di ingresso nel Paese

 

lancio missilistico

lancio di un missile da sottomarino

La via della pace passa per il disarmo nucleare

17/01/2017 17:17

Mentre la responsabile per la politica estera dell'Ue Federica Mogherini sottolinea l'importanza del mantenimento dell'accordo sul nucleare iraniano, cresce la preoccupazione per le pressioni di Mosca che intende rafforzare il proprio arsenale nucleare.

Iran