Vai al contenuto Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

mafia

Il busto di Giovanni Falcone oltraggiato a Palermo

Il busto di Giovanni Falcone oltraggiato a Palermo

Don Ciotti: a Palermo contro Falcone gesto vile e perdente

11/07/2017 14:42

Un gesto vile ma perdente: così don Luigi Ciotti, fondatore dell'Associazione Libera, dopo la notizia del gesto vandalico compiuto sul busto di Giovanni Falcone, davanti alla scuola a lui intitolata nel quartiere Zen di Palermo. E’ la terza volta in 10 anni che la statua viene danneggiata

Controlli anti 'ndrangheta a Reggio Calabria

Controlli anti 'ndrangheta a Reggio Calabria

Calabria. Blitz contro la 'ndrangheta: realtà capillare ma invisibile

04/07/2017 14:33

Maxi blitz questa notte in Calabria contro i vertici della 'ndrangheta. Oltre mille i militari mpegnati nell'esecuzione di un provvedimento di fermo nei confronti di 116 indagati. L'operazione, denominata "Mandamento ionico", è frutto di un'indagine sui più importanti clan del territorio

Corruzione, don Ciotti: combatterla è impegno evangelico

Corruzione, don Ciotti: combatterla è impegno evangelico

Corruzione, don Ciotti: combatterla è impegno evangelico

15/06/2017 17:12

Il fondatore di Libera, don Luigi Ciotti, tra i partecipanti al Dibattito internazionale sulla corruzione organizzato in Vaticano dal Dicastero per lo Sviluppo umano integrale, spiega i rischi di una legalità che resta solo un idolo

Sequestro di armi in Calabria legate alla presenza dell'ndrangheta

Sequestro di armi in Calabria legate alla presenza dell'ndrangheta

Calabria: offrire educazione alternativa ai figli dei mafiosi

11/06/2017 09:10

Dibattito sul tema del sostegno alle famiglie mafiose dopo il suicidio di due giovani figli di boss calabresi, a poca distanza di tempo l’uno dall’altro, perchè schiacciati dal peso insopportabile di un cognome che significa violenza, sopraffazione, morte

Rapporto di Coldiretti #Agromafie2017

Rapporto di Coldiretti #Agromafie2017

Agromafie: malaffare da 22 miliardi. Coldiretti: aggiornare legge

30/05/2017 11:00

i conferma anche quest’anno un volume d’affare miliardario quello gestito dalle mafie sul comparto alimentare italiano. Il settore ha fatto registrare, in ambito criminoso, un 30% in più di introiti rispetto allo scorso anno.