Vai al contenuto Vai alla navigazione

Social:

RSS:

Radio Vaticana

la voce del Papa e della Chiesa in dialogo con il mondo

lingua:

Sicilia

AL CINEMA CON FRANCESCO. Kaos

Cinema e letteratura!

AL CINEMA CON FRANCESCO. Kaos

19/06/2017 13:00

Citato dal papa stesso, il film del 1984 dei fratelli Taviani, ci offre uno spaccato sulla Sicilia pirandelliana

Copie in varie lingue di "Amoris laetitia"

Copie in varie lingue di "Amoris laetitia"

Vescovi siciliani: orientamenti pastorali sulla famiglia

15/06/2017 10:49

Sono stati pubblicati oggi dalla Conferenza episcopale siciliana gli "Orientamenti pastorali. Accompagnare, discernere, integrare la fragilità secondo le indicazioni del Cap. VIII di Amoris laetitia”

 

Una carrozzina per disabili

Una carrozzina per disabili

Sicilia, mons. Pennisi: sia garantita assistenza ai disabili

25/02/2017 15:00

Mons. Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale e delegato della Conferenza Episcopale Siciliana per la Sanità, lancia un appello alle istituzioni regionali siciliane perché vengano assicurati servizi e assistenza ai disabili

 

A Sciacca in Sicilia strade allagate a causa di fortissimi temporali

A Sciacca in Sicilia strade allagate a causa di fortissimi temporali

Maltempo: tregua al nord Italia, l'allerta si sposta al sud

26/11/2016 13:19

Ancora emergenza in Italia per il maltempo, che da ieri si è spostato a sud della penisola colpendo soprattutto Calabria, Sardegna e Sicilia. Tregua nelle zone nord occidentali del Paese

Una scena tratta da "Liberami"

Una scena tratta da "Liberami"

Festival Venezia. L'esperienza di un esorcista in "Liberami"

08/09/2016 13:00

La giornata di un esorcista, il siciliano padre Cataldo, e l'incontro con il male e il dolore: il documentario "Liberami" di Federica Di Giacomo è in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia nella sezione "Orizzonti". 

Libero Grassi

Libero Grassi

25.mo della morte di Libero Grassi, eroe di civiltà

29/08/2016 13:36

Ricorre oggi il 25° anniversario dell’uccisione di Libero Grassi, imprenditore siciliano assassinato a Palermo da cosa nostra, dopo essere stato un precursore nell’opporsi al racket del pizzo. Un esempio che continua ad essere vivo e fonte di coraggio per molti