HomeRadio Vaticana
foto testata   
torna al sommario   

Benedetto XVI negli Stati Uniti
Dossier Speciale

ORGANIZZAZIONE DELLE NAZIONI UNITE(1)

La sede centrale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite è il cosiddetto "Palazzo di Vetro", a New York. Venne costruito tra il 1949 e il 1950 su un terreno vicino all'East River a Manhattan. L’area in cui si trova la sede centrale dell’ONU fu acquistato per 8,5 milioni di dollari da John D. Rockefeller, Jr, il quale la donò alla città allo scopo di ospitare i quartieri generali dell’ONU. La costruzione del complesso fu finanziata da un prestito senza interessi di 65 milioni di dollari da parte del Governo statunitense. Il disegno è dell'architetto Oscar Niemeyer. Inizialmente l'organizzazione avrebbe voluto che la sede fosse disegnata da tutti i maggiori architetti mondiali, e a questo fine chiamò anche Le Corbusier; poi, a causa di numerosi dissapori, il progetto fu affidato solo a Niemeyer. Il Palazzo di Vetro venne inaugurato il 9 gennaio 1951. Nel 1987 il progetto per i quartieri provvisori delle attività e del Segretariato dell’ONU e del restauro dell’attuale sede è stato approvato dall’Assemblea Generale. Il restauro dovrebbe essere concluso nel 2013 per un costo di circa 1,88 miliardi di dollari. Oltre che al Palazzo di Vetro, il coordinamento dell'attività delle Nazioni Unite e le operazioni di molte delle sue Agenzie specializzate hanno luogo in 3 grandi complessi direzionali dislocati in altri Paesi: gli Uffici delle Nazioni Unite di Ginevra, Vienna e Nairobi (oltre che in numerosi uffici minori dislocati in altre nazioni).
L'indirizzo della sede centrale dell’ONU è 760 United Nations Plaza, New York, NY 10017, USA.

SISTEMA ONU.
Con “Sistema Nazioni Unite” si intende la rete di organi interni, agenzie specializzate e organizzazioni internazionali, che sono stati creati sulla base dell'ONU. L'esistenza di tutti questi enti, contrariamente a quella degli organi primari, non è specificatamente prevista all'interno dello Statuto delle Nazioni Unite, ma sono stati creati nel tempo per scopi specifici. Possono dipendere o essere collegati al Segretario generale, al Consiglio di Sicurezza, all'Assemblea Generale, al Consiglio Economico e Sociale. L'Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra è, dopo il quartier generale delle Nazioni Unite di New York, il più ampio ed importante centro operativo internazionale dell’ONU; con gli Uffici di Vienna e Nairobi, costituisce la rete di uffici centrali delle Nazioni Unite, e delle Agenzie specializzate ad esse collegate. Oltre alle amministrazioni direttamente afferenti alle Nazioni Unite, ospita anche organizzazioni collegate, quali l'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO/OIL), l'Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO/OMS) e l'International Computing Center.LE MISSIONI DI PACE DELLE NAZIONI UNITE NEL MONDO(2) In tutto il mondo, in particolare in Africa ed in Asia, sono 20 le missioni di pace condotte dalle Nazioni Unite: si tratta di 17 operazioni di peacekeeping vere e proprie, e di 3 missioni speciali di restaurazione della pace, dislocate in Afghanistan, Sierra Leone e Burundi. In totale, sono 104.146 le persone - sia militari che civili- impegnate nelle missioni, con 2.420 vittime dal 1948 ad oggi. I Paesi “contributori” sono 119, il personale civile internazionale è di 4.862 unità, 11.404 il personale locale, 1.998 i volontari ONU, 83.854 il personale in divisa tra truppe, polizia e osservatori militari. Riguardo agli aspetti finanziari, le risorse approvate dal 1° luglio 2007 al 30 giugno 2008 saranno di 6,8 miliardi di dollari, il che significa che dal 1948 a oggi, le Nazioni Unite spenderanno, per le operazioni di pace, circa 54 miliardi di dollari.

ELENCO DELLE MISSIONI DI PACE ONU NEL MONDO.

· AFRICA (totale: 9)

1- BINUB United Nations Integrated Office in Burundi. Inizio: gennaio 2007.
2- MINURCAT United Nations Mission in the Central African Republic and Chad. Inizio: settembre 2007.
3- MINURSO United Nation Mission for the Referendum in Western Sahara. Inizio: aprile 1991.
4-MONUC United Nation Organization Mission in the Democratic Republic of the Congo. Inizio: novembre 1999.
5- UNIOSIL United Nations Integrated Office for Sierra Leone. Inizio: gennaio 2006.
6- UNMEE United Nations Mission in Ethiopia and Eritrea. Inizio: luglio 2000.
7- UNMIL United Nations Mission in Liberia. Inizio: settembre 2003.
8- UNMIS United Nations Mission in the Sudan. Inizio: marzo 2005.
9- UNOCI United Nations Operation in Côte d’Ivoire. Data di inizio: aprile 2004

· ASIA (totale: 3)

1- UNAMA United Nations Assistance Mission in Afghanistan. Inizio: marzo 2002
2- UNMIT United Nations Integrated Mission in Timor Est. Inizio: agosto 2006.
2- UNMOGIP United Nations Military Observer Group in India and Pakistan. Inizio: gennaio 1949.

· MEDIO ORIENTE (totale: 3)

1- UNDOF United Nations Disengagement Observer Force. Inizio: giugno 1974.
2- UNIFIL United Nations Interim Force in Lebanon. Inizio: marzo 1978.
3- UNTSO United Nations Truce Supervision Organization. Inizio: maggio 1948.

· EUROPA (totale: 3)

1- UNFICYP United Nations Peacekeeping Force in Cyprus. Inizio: marzo 1964.
2- UNIMIK United Nations Interim Administration Mission in Kosovo. Inizio: giugno 1999.
3- UNOMIG United Nations Observer Mission in Georgia. Inizio: agosto 1993.

NOTE:

(2) Dati aggiornati al 31 dicembre 2007.
Fonte: www.un.org/Depts/dpko/dpko/






Chi siamo Schedule Contatti Produzioni RV Links Elettrosmog Museo RV Altre lingue Santa Sede SCV Cerimonie
All the contents on this site are copyrighted ©. Webmaster / Credits / Note Legali